Milano, 12 mag. (LaPresse) – Il consiglio di amministrazione di Volvo ha deciso di valutare la possibilità di un’offerta pubblica iniziale (Ipo) della società alla Borsa di Stoccolma entro la fine dell’anno. Lo comunica il gruppo in una nota, spiegando che la decisione finale di quotazione sarà soggetta alle condizioni di mercato e non vi è alcuna certezza che la quotazione procederà. La società ha anche deciso di estendere il contratto dell’amministratore delegato Håkan Samuelsson fino alla fine del 2022.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata