Milano, 12 mag. (LaPresse) – “I rischi sulle prospettive” economiche dell’Eurozona “sono elevati e rimarranno tali finché l’ombra della pandemia Covid-19 aleggia sull’economia”. Lo scrive la Commissione europea nelle sue previsioni economiche di primavera 2021, spiegando che “gli sviluppi nella situazione epidemiologica e l’efficienza e l’efficacia dei programmi di vaccinazione potrebbero risultare migliori o peggiori di quanto ipotizzato nello scenario centrale”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata