Milano, 12 mag. (LaPresse) – “I nemici peggiori della preghiera sono dentro di noi”. Lo ha detto Papa Francesco, nel corso dell’udienza generale del mercoledì.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata