Milano, 12 mag. (LaPresse) – “Sono contrnto di riprendere incontro faccia a faccia, non è bello pralare davanti al niente, a una camera. Grazie per la vostra preesenza, la vostra visita e portate il messaggio del Papa a tutti: io prego per tutti e chiedo di pregare per me”. Lo ha detto Papa Francesco, nel corso dell’udienza generale, la prima in presenza con una partecipazione di fedeli, da quando è iniziata la pandemia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata