Milano, 12 mag. (LaPresse) – “Sono certa che l’Università del Molise prenderà seri provvedimenti contro il professor Gervasoni e comunque li solleciterò a farlo”. Così la ministra dell’Università, Cristina Messa, ospite a ‘The Breakfast Club’ su Radio Capital sul caso del professore dell’Università del Molise, Marco Gervasoni, indagato per aver pubblicato sui social minacce contro il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. “L’Università ha preso le distanze. Questa è stata solo la prima reazione poi seguiranno altri provvedimenti”, ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata