Roma, 12 mag. (LaPresse) – “A Roma e Torino, due città dove nel 2016 il Pd ha straperso e dove sono andate al governo due sindache sul cui operato il nostro giudizio è negativo, non c’è possibilità di alcuna convergenza”. Lo dice il segretario del Pd, Enrico Letta, in una intervista al Messaggero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata