Roma, 11 mag. (LaPresse) – “Abbiamo ritenuto opportuno convocare un tavolo di confronto con i sindacati per definire insieme i prossimi interventi sul tema della sicurezza sul lavoro. E’ urgente intervenire”. Così il ministro del Lavoro Andrea Orlando, a margine del tavolo sulla sicurezza nei luoghi di lavoro che si è riunito questa mattina. “In parte ci sono stati provvedimenti già assunti, la nomina di un novo vertice per l’Ispettorato del lavoro, il concorso per 2100 unità, ma ora si deve fare di più e trovare strumenti nuovi, sia legislativi che di coinvolgimento dei territori che hanno una funzione essenziale per la garanzia della sicurezza sui luoghi di lavoro”., ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata