Roma, 10 mag. (LaPresse) – “Finora non ci sono prove che la Russia sia coinvolta” nel cyber attacco all’oleodotto di Colonial pipeline negli Stati Uniti. Lo ha detto il presidente Usa Joe Biden parlando alla Casa Bianca.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata