Roma, 10 mag. (LaPresse) – “La Conferenza sul futuro dell’Europa avviata ieri può costituire un banco di prova per questa sfida, grazie alla piattaforma digitale multilingue e ai panel dei cittadini, volti a promuovere la più ampia partecipazione soprattutto dei giovani. Ragione in più perché Parlamenti nazionali e Parlamento europeo si rendano protagonisti di questa iniziativa”. Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, nel suo intervento alla Conferenza dei presidenti dei Parlamenti dell’Ue, che si svolge in videoconferenza. “Le esperienze maturate in alcuni dei nostri Paesi dimostrano come lo sviluppo di canali di democrazia partecipativa non indeboliscano affatto il ruolo dei Parlamenti e la democrazia rappresentativa – ha aggiunto -. Rafforzano, al contrario, il rapporto tra elettori ed eletti, la legittimazione e l’autorevolezza del Parlamento e la coesione delle nostre comunità. E inducono le persone ad esercitare consapevolmente le proprie prerogative di cittadini attivi”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata