Milano, 10 mag. (LaPresse) – Ci sono “75 persone in pericolo a sud di Malta. Sono su una barca sovraffollata con poco carburante. La notte sta arrivando e le condizioni meteo sono pericolose. Unione europea e forze armate maltesi, oggi abbiamo già assistito a due naufragi. Mettete le vite prima delle frontiere e salvateli ora!”. È l’allarme lanciato via Twitter da Alarm Phone pochi minuti fa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata