Milano, 10 mag. (LaPresse) – Hamas ha avvertito poco fa che condurrà un altro attacco su larga scala contro Israele a meno che le forze di sicurezza israeliane non vengano rimosse dal Monte del Tempio entro le 2 del mattino. Lo riporta il Times of Israel, specificando che questo è il secondo ultimatum di questo tipo emesso oggi dal gruppo palestinese. Dopo il primo, a cui Israele non ha dato ascolto, Hamas ha lanciato sette razzi su Gerusalemme, dando il via a una grande ondata di lanci che è continuata per tutta la sera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata