Torino, 9 mag. (LaPresse) – “Il campionato non è finito, bisogna rialzare la testa. Abbiamo ancora tre partite davanti”. Lo ha detto il tecnico della Juventus Andrea Pirlo in conferenza stampa dopo la sconfitta interna contro il Milan (3-0). “Non dipenderà più da noi ma anche dalle avversarie – ha ammesso – Il cammino si complica un po’ ma dobbiamo guardare a queste ultime tre partite”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata