Milano, 8 mag. (LaPresse/AP) – La polizia israeliana sabato si è scontrata con i musulmani palestinesi fuori dalla Città Vecchia di Gerusalemme durante la notte più sacra del Ramadan. In precedenza, la polizia ha bloccato i bus carichi di pellegrini diretti a Gerusalemme per il culto. Almeno 53 palestinesi, secondo ‘The Jerusalem Post’, sono rimasti feriti durante gli scontri, otto di questi trasferiti in ospedale per ulteriori cure. La Mezzaluna Rossa palestinese ha affermato che le forze di sicurezza israeliane hanno impedito alle ambulanze di raggiungere l’area della Porta di Damasco per curare i feriti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata