Porto (Portogallo), 7 mag. (LaPresse) – “Il mondo sta cambiando e anche noi dobbiamo cambiare. Come ha detto il celebre Tomasi di Lampedusa nel Gattopardo: tutto deve cambiare perché tutto resti come prima”. Così la presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen aprendo i lavori del social summit di Porto

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata