Roma, 7 mag. (LaPresse) – “Esprimo soddisfazione perché l’Ufficio di presidenza della Commissione ha stabilito di incardinare tra due settimane i disegni di legge sulla riforma della Rai, tra cui quello presentato da Valeria Fedeli. Lo avevo richiesto, a nome del Pd più volte nei mesi precedenti, ben prima che la stessa esigenza venisse manifestata da autorevoli personalità politiche, anche in virtù dei discussi episodi degli ultimi giorni, i casi Fedez e Report. Si è stabilito all’unanimità di svolgere nell’8a Commissione Lavori pubblici e comunicazioni, competente per materia, prima dell’incardinamento, e precisamente mercoledì 12 maggio, una discussione aperta a tutti i colleghi che, senza essere componenti della Commissione, abbiano interesse alla materia”. Lo rende noto il senatore Salvatore Margiotta, Capogruppo PD nella Commissione Lavori pubblici e comunicazioni. (Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata