Milano, 6 mag. (LaPresse) – L’utile netto di Banca Monte dei Paschi di Siena è positivo per 119 milioni di euro, a fronte di una perdita di 239 milioni registrata nello stesso periodo del 2020. Lo riferisce il gruppo in una nota, spiegando che il risultato operativo lordo si attesta a 283 milioni di euro. Il risultato operativo netto è invece pari a 203 milioni di euro: si tratta del più elevato risultato trimestrale degli ultimi tre anni. Il margine di interesse al 31 marzo 2021 è risultato pari a 280 mln di euro, in riduzione del 14,5% rispetto allo stesso periodo del 2020. Il Cet1 ratio phase in si attesta al 12,2%, mentre il Cet1 ratio fully loaded è pari al 10,4%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata