Milano, 6 mag. (LaPresse) – “Sono mesi che cerco di costruire e unire il centrodestra in vista delle amministrative. A Roma e Milano avevamo i candidati giusti: Bertolaso e Albertini, ma altri hanno detto No per settimane e mesi e loro hanno perso la pazienza. Ora spero che chi non era d’accordo abbia proposte alternative, perché sia nella Capitale che nel capoluogo lombardo possiamo e dobbiamo vincere. Entro poche settimane dobbiamo decidere”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini, dopo la rinuncia di Gabriele Albertini alla corsa per Palazzo Marino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata