Roma, 6 mag. (LaPresse) – “Abbiamo predisposto tutto per partire. Siamo pronti. Questa impasse sta solo rallentando il processo costituente, ma certo non lo bloccherà. Verrà presto superata, con o senza il consenso di Casaleggio. Se Rousseau non vorrà procedere in questa direzione, chiederemo l’intervento del Garante della Privacy e ricorreremo a tutti gli strumenti per contrastare eventuali abusi. Non si può fermare il Movimento, la prima forza politica del Parlamento”. Lo dice l’ex premier, Giuseppe Conte, in un’intervista esclusiva a ‘Repubblica’.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata