Roma, 6 mag. (LaPresse) – “Dopo il provvedimento di avvertimento sono seguite interlocuzioni con il Governo, tuttora in corso in questi giorni, volte ad adeguare, verosimilmente con gli emendamenti che saranno presentati, il testo del decreto-legge ai rilievi del Garante”. Lo dice il garante della Privacy, Pasquale Stanzione, audito dalle Commissioni riunite Affari costituzionali, Giustizia e Affari sociali relativamente al ‘green pass’.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata