Roma, 5 mag. (LaPresse) – “Sicurezza sul lavoro? Ci hanno detto che hanno preso atto della nostra richiesta e pensano di convocare  nei prossimi giorni un tavolo apposito. Abbiamo chiesto che servono risposte per i servizi ispettivi  e servizi sanitari, servono investimenti forti in questa direzione”. Lo ha detto il leader Cgil, Maurizio Landini, parlando con I cronisti dopo l’incontro con il Governo sul Pnrr. “Noi pensiamo di discutere tra noi sindacati e aprire una vertenza e fare di maggio un mese dove salutr e sicurezza diventano i temi centrali, non è accettabile cosa sta succedendo”, ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata