Gerusalemme, 5 mag. (LaPresse/AP) – Il presidente israeliano Reuven Rivlin ha affidato al leader dell’opposizione Yair Lapid l’incarico di formare il governo. La decisione è arrivata dopo la scadenza dell’incarico dato inizialmente a Benjamin Netanyahu che non è riuscito a formare un un nuovo esecutivo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata