Milano, 4 mag. (LaPresse) – Ferrari chiude il primo trimestre del 2021 con un utile netto di 206 milioni di euro, in aumento del 24% rispetto all’anno precedente. Lo riferisce il gruppo in una nota, spiegando che l’Ebit è pari a 266 milioni, in aumento del 20,9% rispetto al 2019. Il margine dell’Ebit è pari al 26,3%. I ricavi netti ammontano a 1.011 milioni di euro, in crescita dell’8,5%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata