Roma, 4 mag. (LaPresse) – Tre anni di tempo per utilizzare il voucher ottenuto in cambio del biglietto per un concerto annullato causa Covid. E’ quanto prevede un emendamento al decreto sostegni approvato dalle commissioni al Senato. “Limitatamente ai titoli di accesso a spettacoli dal vivo, il termine di utilizzo del voucher è di 36 mesi dalla data di emissione”, si legge nel testo. “Relativamente agli spettacoli dal vivo rinviati a causa dell’emergenza COVID-19, i titoli di accesso già acquistati alla data di entrata in vigore della presente disposizione rimangono validi a condizione che lo spettacolo sia posticipato con data certa e comunque entro il 31 dicembre 2023”, specifica l’emendamento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata