Milano, 22 apr. (LaPresse) – “Dobbiamo farlo adesso. Non possiamo aspettare tre anni. I soldi vengono dalle buone partite, dove c’è concorrenza. Bisogna fare partite come Federer-Nadal che interessino i tifosi. Partite di alto livello senza escludere nessuno”. Lo ha detto il presidente del Real Madrid, Florentino Pérez, nel corso della trasmissione spagnola ‘El Larguero’, analizzando quanto accaduto nelle ultime ore con il progetto Superlega.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata