Milano, 22 apr. (LaPresse) – C’è stata una “campagna manipolata dicendo che stavamo per porre fine al calcio. Ci sono persone che hanno privilegi e che non vogliono perderli”. Lo ha detto il presidente del Real Madrid, Florentino Pérez, nel corso della trasmissione spagnola ‘El Larguero’, analizzando quanto accaduto nelle ultime ore con il progetto Superlega.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata