Milano, 22 apr. (LaPresse) – “Dovremo abbassare gli stipendi perché la situazione è molto grave e qualcuno dice che non succede nulla. Chiedo solo trasparenza. In NBA vengono pubblicati gli stipendi dei giocatori e dei dirigenti e si vede lo sforzo che hanno fatto”. Lo ha detto il presidente del Real Madrid, Florentino Pérez, nel corso della trasmissione spagnola ‘El Larguero’, analizzando quanto accaduto con il progetto Superlega.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata