Roma, 21 apr. (LaPresse)- “Abbiamo accettato l’invito a partecipare al progetto di Super League con la genuina intenzione di creare la migliore possibile competizione Europea per i fan di tutto il mondo, per tutelare gli interessi del Club e della nostra tifoseria. Il cambiamento non è facile, ma l’evoluzione è necessaria per progredire, e anche la struttura del calcio Europeo si è evoluta e modificata negli anni. Ma la voce e le preoccupazioni dei tifosi in tutto il mondo rispetto al progetto di Super League sono state forti e chiare, e il nostro Club deve rimanere sensibile e attento all’opinione di chi ama questo meraviglioso sport”, così il Milan annuncia in una nota la volontà di sfilarsi dalla Superlega. “Continueremo comunque ad impegnarci attivamente per definire un modello sostenibile per il mondo del calcio”, prosegue il club rossonero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata