Milano, 21 apr. (LaPresse) – Sulla scuola quello del Governo “io non lo definirei un dietrofront. Il Governo ha dimostrato capacità di ascolto e soprattutto siamo riusciti a dimostrare che non era vera la leggenda metropolitana di qualche rappresentante della politica che non ha mai amministrato in vita sua che voleva far credere agli italiani che se non ci sono gli autobus è perché non ci siamo pronti. Non ci sono, punto. Secondo noi, in Veneto è già tanto arrivare al 60% se vogliamo tenere trasporti abbastanza disponibili”. Lo ha detto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, in conferenza stampa dalla sede della Protezione civile di Marghera

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata