Milano, 21 apr. (LaPresse) – “Spero che nessuno penserà di oltrepassare la cosiddetta linea rossa” con la Russia, una linea che “determineremo noi stessi caso per caso”. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin nel suo discorso all’Assemblea federale sullo stato della nazione, secondo quanto riporta l’agenzia russa Interfax.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata