Reggio Emilia, 21 apr. (LaPresse) – Preso dopo una fuga durata sei ore l’autore della sparatoria avvenuta al bar Cristal di Novellara, in provincia di Reggio Emilia, dove sono stati feriti un albanese di 36 anni raggiunto alla gamba da due colpi di pistola e la barista moglie dell’aggressore, anch’essa di 36 anni colpita al volto con un pugno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata