Genova, 20 apr. (LaPresse) – I carabinieri del Comando provinciale di Genova stanno eseguendo un’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal gip del tribunale di Genova nei confronti di un medico, dirigente di chirurgia generale in un ospedale del Bresciano, e del presidente e guida spirituale di un centro di diffusione delle scienze olistiche e agriturismo, ubicato nell’entroterra genovese, indiziati di omicidio volontario con dolo eventuale, violenza sessuale e circonvenzione di persone incapaci.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata