Roma, 20 apr. (LaPresse) – “Le condizioni per l’emissione dei nostri titoli sono attualmente molto distese anche grazie ai rilevanti programmi di acquisto condotti dall’Eurosistema. Sappiamo tuttavia che questi programmi non appena le condizioni macroeconomiche europee lo consentiranno, tenderanno ad essere via via ridotti. Le regole di bilancio sono sospese e verisimilmente torneranno dal 2023, c’è una revisione in corso, ma certamente nei prossimi anni torneremo ad avere regole di bilancio europee a cui dovremmo ottemperare quindi è necessario avviare una riflessione su come ridurre l’attuale situazione di eccessivo indebitamento”. Così il ministro dell’Economia Daniele Franco in audizione davanti alle Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato sul Def.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata