Milano, 20 apr. (LaPresse) – A marzo 2021 i prestiti a imprese e famiglie sono aumentati del 4,5% rispetto a un anno fa. Lo rileva l’Abi nel suo rapporto mensile, spiegando che tale evidenza emerge dalle stime basate sui dati pubblicati dalla Banca d’Italia, relativi ai finanziamenti a imprese e famiglie (calcolati includendo i prestiti cartolarizzati e al netto delle variazioni delle consistenze non connesse con transazioni, ad esempio, variazioni dovute a fluttuazioni del cambio, ad aggiustamenti di valore o a riclassificazioni).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata