Roma, 19 apr. (LaPresse) – “Tra poco sarà possibile iscriversi a più università. C’è una legge, approvata dal Parlamento, che lo permette, come accade in diversi Paesi. Già iniziamo con un passo diverso, la norma sarà attiva dal prossimo anno accademico”. Lo dice la ministra dell’Università e della ricerca, Maria Cristina Messa, a ‘Capitale umano’, su CorriereTv.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata