Massa, 19 apr. (LaPresse) – Un cadavere è stato trovato stamani sulle rotaie tra le stazioni di Massa Centro e Forte dei Marmi, tra le province di Massa-Carrara e Lucca. La persona deceduta è stata probabilmente travolta da un treno in transito: sul posto da stamani poco dopo le 7 anche l’autorità giudiziaria per gli accertamenti del caso. Il tratto ferriviario della linea tirrenica risulta al momento interrotto. I treni, diretti a Viareggio, Pisa e Livorno verso sud e a La Spezia verso nord, cominciano ad accumulare ritardi fino a 90 minuti. In ritardo anche alcune coincidenze per Milano e Firenze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata