Milano, 17 apr. (LaPresse) – “Il cinema non si è fermato tanto quanto lo spettacolo dal vivo, le piattaforme online aprano una finestra sugli spettacoli dal vivo registrandoli e rilanciandoli per il grande pubblico. Si rischia che la gente non abbia più voglia di andare a teatro perchè abituata alle piattaforme, il teatro ha bisogno di un maerketing della ripartenza, le piattaforme siano obbligate per legge a contribuire con la diffusione degli spettacoli dal vivo”. Così a LaPresse l’attore Alessandro Preziosi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata