Roma, 16 apr. (LaPresse) – “Le critiche al ministro Speranza hanno trovato pace sin dall’inizio, perché non sono né fondate né giustificate”. Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in conferenza stampa. “Mi secca dirlo in sua presenza, ma ho stima e l’ho voluto io nel governo”, aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata