Roma, 15 apr. (LaPresse) – Sulle riaperture “ci sarà una cabina di regia che affronterà un progetto di ripartenza che tenga conto di una situazione cambiata. Perché ci sono tante persone vaccinate e poi ci sono molti tamponi rapidi nella disponibilità di tutti”. Lo dice il capo politico del M5S, Vito Crimi, al termine dell’incontro a Palazzo Chigi con il premier, Mario Draghi, e il ministro dell’Economia, Daniele Franco, sul Pnrr. “Questo delle ripartenze per noi è fondamentale e che, molto probabilmente, nei prossimi giorni dovrà essere affrontato da tutti”, aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata