Milano, 12 apr. (LaPresse) – Altri due medici hanno perso la vita in Italia a causa del coronavirus, secondo il bollettino aggiornato della Fnomceo. Le ultime due vittime in ordine di tempo sono Claudio Viano, medico di Medicina generale morto il 7 aprile, e Angelo Ferrante, reumatologo morto il 10 aprile. Le vittime tra i medici in Italia da inizio pandemia sono ora 352.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata