Roma, 11 apr. (LaPresse) – “Dobbiamo affrettare il processo e dovrà essere votato, perché ci sono elezioni a breve e dobbiamo essere pronti”. Lo avrebbe detto, secondo quanto si apprende, Giuseppe Conte, nell’intervento di chiusura dell’assemblea con i deputati M5S sul ‘neo-Movimento’. “Dovrà coinvolgere tutti nel voto finale”, avrebbe aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata