Roma, 11 apr. (LaPresse) – “Se davvero vogliamo riportare l’attività economica sul suo livello potenziale e spingere l’inflazione verso il nostro obiettivo dobbiamo essere più ambiziosi. E dobbiamo dare a famiglie e imprese maggiori certezze circa le prospettive dell’economia europea”. Così a El Pais Fabio Panetta, Membro del Comitato esecutivo della Bce. “In Europa dobbiamo rendere operativo con tempestività il programma NGEU, al fine di consentire alla Commissione europea di avviare in tempi brevi l’erogazione dei fondi. Va inoltre considerata l’opportunità di ulteriori interventi di bilancio, al fine di riportare più rapidamente la domanda al suo livello potenziale. A dicembre abbiamo aumentato, a 1.850 miliardi di euro, la dotazione del Programma di acquisto per l’emergenza pandemica; a marzo abbiamo incrementato il ritmo degli acquisti. Le nostre misure sono state molto efficaci, e stanno tuttora proteggendo il mercato obbligazionario europeo, consentendo ai rendimenti nominali dei titoli pubblici europei di discostarsi da quelli statunitensi”, ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata