Milano, 11 apr. (LaPresse) – “Possiamo confermare di aver risposto alla Commissione” europea “entro i tempi richiesti dal meccanismo di risoluzione delle controversie e che la settimana scorsa il nostro team ha avuto un incontro molto collaborativo con la Commissione”. Così Matthew Kent, direttore delle relazioni con i media globali di AstraZeneca, in un messaggio via mail, secondo quanto riporta Reuters, a proposito delle forniture di vaccini anti-Covid. Questa mattina un portavoce della Commissione europea ha confermato che Bruxelles il 19 marzo scorso aveva scritto ad AstraZeneca, parlando di “un avviso per la risoluzione delle controversie”, come primo passo per avviare un dialogo per risolvere la questione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata