Milano, 7 apr. (LaPresse) – L’Alta corte penale di Ankara ha condannato all’ergastolo aggravato alcuni alti ufficiali accusati di aver partecipato al colpo di stato del 2016, nell’ambito del processo che vede imputate oltre 497 persone. Lo riportano i media turchi. I giudici hanno condannato all’ergastolo aggravato l’ex maggiore Fedakar Akça, l’ex colonnello Muhammet Tanju Poshor, e l’ex tenente colonello Ümit Gençer che lesse in tv la dichiarazione del colpo di Stato. L’ex maggiore Osman Koltar è stato condannato all’ergastolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata