Roma, 7 apr. (LaPresse) – “Ad oggi tutti gli eventi di tipo trombotico associati alla somministrazione del vaccino” si è verificato “dopo la prima e non la seconda dose. Però solo un numero ridotto di persone ha avuto la seconda dose”. Secondo quanto apprende LaPresse, lo ha detto il coordinatore del Cts, Franco Locatelli, alla riunione tra governo ed enti locali sul dossier Astrazeneca. “Ad oggi – avrebbe aggiunto -, per chi non ha avuto complicanze non si esclude la somministrazione della seconda dose ancora con Astrazeneca”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata