Roma, 6 apr. (LaPresse) – Su AstraZeneca “o si va avanti così, o si sospende o cosa più probabile sono le raccomandazioni per fascia di età anche se si tratta di una complicanza estremamente rara su soggetti giovani di sesso femminile. Non c’è necessità di uno stop generale”. Lo dice il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, a SkyTg24.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata