Roma, 6 apr. (LaPresse) – “Prevediamo un aumento di collaborazione dell’Italia nel settore elettricità ed energia. Era già previsto nell’accordo di amicizia,abbiamo avuto contatti con l’Eni in questo senso. L’Eni è molto importante nella collaborazione con la Libia per elettricità ed energia. La Libia auspica di sfruttare i suoi investimenti in Italia e risolvere tutti i problemi sospesi in questo settore per andare avanti nello sviluppo delle relazioni tra i due paesi”. Così il Primo Ministro libico, Abdel Hamid Mohamed Dabaiba nelle dichiarazioni congiunte al termine dell’incontro con il premier italiano Mario Draghi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata