Roma, 31 mar. (LaPresse) – “Con Johnson&Johnson ci sarà un’accelerazione della campagna vaccinale. Rispetteremo gli impegni presi con la Commissione Europea: 200 milioni di dosi entro fine 2021, e inizieremo a distribuirlo in Europa nella seconda metà di aprile. All’Italia spetta il 13,5%”. Lo dice Massimo Scaccabarozzi, presidente di Farmindustria e presidente di Janssen Italia al webinar “VacciNation. How to win the vaccines race?”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata