Milano, 29 mar. (LaPresse) – “Manca al turismo italiano la possibilità di aprire agli stranieri che ad ora rappresentano il 53% del totale, un dato che non è affatto marginale”. Lo dice a LaPresse la presidente di Fiavet Ivana Jelinic.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata