Milano, 27 mar. (LaPresse) – “Siamo inorriditi dallo spargimento di sangue perpetrato dalle forze di sicurezza birmane, a dimostrazione del fatto che la Giunta sacrificherà la vita delle persone per servire i pochi”. Così in un tweet il Segretario di Stato Usa Antony Blinken. “Invio le mie più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime. Il coraggioso popolo birmano rifiuta il regno del terrore militare”, conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata