Milano, 26 mar. (LaPresse) – In merito alla sanzione comminata dall’Antitrust ad Autostrade per l’Italia per pratica commerciale scorretta relativamente alla mancata riduzione dei pedaggi in alcune tratte oggetto di manutenzione autostradale, Autostrade evidenzia quanto segue: “Autostrade per l’Italia è l’unica concessionaria italiana ad aver attuato iniziative di azzeramento o riduzione dei pedaggi, proprio allo scopo di lenire i disagi degli automobilisti in alcune particolari tratte oggetto di cantierizzazione (allora presenti in A10, A7, A12, A26 e in A16 e A14)”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata